CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA ON LINE

 

PREMESSE

Le presenti Condizioni Generali di Vendita Online regolano i contratti di compravendita B2B e B2C eseguiti tramite modalità telematiche, dei prodotti presentati sul sito www.emporiosanitario.it di proprietà di Emporio Sanitario S.r.l.s., con sede legale in Brescia (BS) Via Fratelli Porcellaga n. 3, P.IVA 04075760985, iscritta al Registro delle Imprese della Camera di Commercio di Brescia (Italia), REA n. 586441.

 

Le presenti Condizioni Generali di Vendita Online sono regolate dalle norme in materia di commercio elettronico (D.Lgs. n. 70/2003) e dai D.Lgs. n. 50/1992, D.Lgs. n. 114/1998, D.Lgs. n. 185/1999, D.Lgs. n. 206/2005 (Codice del Consumo), D.Lgs. n. 21/2014 e si applicano esclusivamente alla vendita a mezzo Internet (Vendita Online), in cui l’acquirente i prodotti indicati nel sito internet o sulle piattaforme di vendita online.

 

Emporio Sanitario S.r.l.s. si rende disponibile a fornire, anche telefonicamente, ai Clienti come di seguito definiti, qualsiasi chiarimento in merito al contenuto delle presenti Condizioni Generali di Vendita Online.

 

CONDIZIONI DI VENDITA

 

  1. Definizioni 

Nelle presenti Condizioni Generali di Vendita trovano applicazione le seguenti definizioni:

 

  1. Venditore è la Emporio Sanitario S.r.l.s..
  2. Cliente è qualsiasi persona fisica o giuridica che agisce in nome e per conto di una società, ente, associazione, libero professionista in possesso di regolare numero di partita IVA o consumatore finale.
  3. Condizioni Generali di Vendita Online sono le norme che regolano il contratto di vendita stipulato dal Venditore e dal Cliente tramite l’utilizzo del sito emporiosanitario.it o piattaforme di vendita online.
  4. Contratto sono le presenti Condizioni Generali di Vendita Online.
  5. Sito o Sito Web si intende il sito web emporiosanitario.it appartenente al Venditore, nel quale il Cliente può effettuare gli acquisti online o piattaforme di vendita online.
  6. Ordine di acquisto si intende l’ordine di acquisto inviato dal Cliente tramite l’utilizzo del Sito del Venditore riferito ad uno o più prodotti, attraverso l’utilizzo della procedura d’ordine indicata sul Sito web emporiosanitario.it e all’art. 5 del presente contratto.
  7. Conferma d’ordine è il messaggio inviato a mezzo e-mail dal Venditore con il quale comunica al Cliente l’accettazione dell’Ordine di Acquisto.
  8. Prodotto o Prodotti sono i prodotti descritti nel Sito Web acquistabili dal Cliente, offerti in vendita sia “Prodotti Emporio Sanitario S.r.l.s.” che “Prodotti dei Partner di Emporio Sanitario S.r.l.s.”.

 

  1. Oggetto del contratto 

  1. Vendita online. Le presenti Condizioni Generali di Vendita Online si applicano a tutti gli Ordini relativi all’acquisto dei Prodotti tramite l’utilizzo del Sito Web emporiosanitario.it effettuati da Clienti, come definiti sopra all’art. 1 lett. b).
  2. Oggetto del contratto è la compravendita a distanza di beni mobili materiali indicati ed offerti sul sito emporiosanitario.it. Il contratto si conclude esclusivamente attraverso la rete internet, mediante l’accesso del cliente all’indirizzo emporiosanitario.it e la realizzazione di un ordine di acquisto.

 

  1. Prodotti 

  1. Descrizione Prodotti. Per ogni Prodotto è possibile visualizzare una scheda informativa con una o più immagini e le caratteristiche del prodotto. Le immagini e i colori dei prodotti offerti in vendita sul Sito potrebbero non corrispondere a quelli effettivi a causa del browser Internet e/o del monitor/device utilizzato. Il Venditore non è responsabile di eventuali imprecisioni dovute ad una particolare configurazione del computer/device o di un suo malfunzionamento. Per i prodotti offerti via e-mail vengono inviate informazioni dettagliate sui prodotti oggetto di offerta.
  2. Le informazioni sui prodotti potrebbero subire modifiche migliorative nel corso del tempo, senza che ciò possa costituire elemento di contestazione.
  3. Il Venditore può eliminare e/o sostituire i prodotti descritti sul Sito in qualsiasi momento e senza preavviso.

 

  1. Prezzi 

  1. I prezzi dei Prodotti inseriti nelle schede informative sono espressi in euro e sono al netto di IVA, se non altrimenti indicato.
  2. Variazione del prezzo del prodotto. I prezzi dei prodotti pubblicati sul Sito possono essere aggiornati e quindi possono subire variazioni. Il Cliente acquisterà i prodotti al prezzo pubblicato sul Sito al momento dell’invio dell’ordine. Le variazioni non costituiscono elemento di contestazione. Nelle offerte via e-mail il Cliente acquisterà i prodotti al prezzo inserito nell'offerta e dal Cliente accettata.
  3. Promozioni. Il Venditore si riserva il diritto di praticare promozioni differenti a seconda, ad esempio, delle categorie dei prodotti, dei prodotti stessi, ecc.
  4. Spese di spedizione e di pagamento. I prezzi dei prodotti indicati nelle schede informative comprendono le spese di spedizione standard e quelle eventualmente connesse alla modalità di pagamento prescelta, il Venditore si riserva di effettuare variazioni sul prezzo dei prodotti che comprendono le spese di spedizione.

 

  1. Ordine di acquisto 

  1. Registrazione sul Sito. Per procedere all’acquisto di uno o più prodotti, il Cliente deve registrarsi sul sito emporiosanitario.it e fornire al Venditore tutti i dati necessari per consentirgli di dare esecuzione all’Ordine. I dati saranno trattati a norma del D.Lgs. 196/2003 (c.d. Codice Privacy), in materia di protezione dei dati personali. Il Venditore potrà richiedere visura camerale o altro documento equipollente, ai fini di determinare l’esatta identità del Cliente. Il Venditore ricevuti i dati del Cliente invierà tempestivamente una e-mail al Cliente il cui contenuto indicherà la procedura di autenticazione, per permettergli l’accesso al Sito nella parte destinata agli acquisti online, contenente l’account e la password scelta dal Cliente (la password non potrà essere conosciuta dal Venditore).
  2. È possibile procedere all'acquisto anche tramite invio della richiesta e accettazione dell'ordine via e-mail. Il Cliente fornirà al Venditore tutti i dati necessari per consentirgli di dare esecuzione all'Ordine.
  3. Formulazione dell’Ordine online. Gli ordini di acquisto possono essere effettuati online attraverso la procedura d’ordine presente nel sito, esclusivamente da Clienti come definiti sopra all’art. 1 lett. b). Il Cliente potrà selezionare i prodotti da acquistare inserendoli nel “Carrello”, di cui potrà sempre visualizzare il contenuto prima di procedere all’inoltro dell’ordine. Durante la fase di formulazione dell’ordine fino all’inoltro dell’ordine il Cliente potrà modificare i dati inseriti.
  4. Formulazione dell'Ordine Via e-mail. Il Cliente può anche inviare la richiesta di ordine via e-mail. Il Venditore invierà al Cliente via e-mail l'ordine ufficiale che il Cliente accetterà via e-mail e con il pagamento dello stesso.
  5. Richiesta fattura. Tutta la merce verrà spedita con la fattura di cortesia, il cliente dovrà registrarsi ed inserire tutti i dati richiesti necessari all’emissione della stessa.
  6. Accettazione delle Condizioni Generali di Vendita. Il Cliente, con l’invio dell’ordine ed il pagamento contestuale, dichiara di aver preso visione e di accettare le Condizioni Generali di Vendita indicate nel Sito e dichiara di aver preso visione di tutte le indicazioni fornitigli durante la procedura d’acquisto.
  7. Conferma d’Ordine online. Il Venditore ricevuto l’ordine invierà in automatico una e-mail sull’account di posta elettronica comunicato dal Cliente, contenente la conferma del ricevimento dell’Ordine. La Conferma d’Ordine riepilogherà i prodotti scelti dal Cliente, le personalizzazioni, i relativi prezzi (incluse le spese di consegna), il numero dell’ordine.
  8. Mancata disponibilità dei Prodotti. Il Venditore non garantisce la completa disponibilità dei prodotti inseriti nelle schede informative sul Sito. Se i prodotti non sono disponibili, il Venditore provvederà a comunicarlo al Cliente via e-mail e proporrà un prodotto alternativo. In caso di impossibilità di dar seguito alla consegna dei prodotti ordinati, il Cliente ha diritto alla restituzione integrale delle somme versate.

 

  1. Pagamento dell’ordine 

  1. Modalità di pagamento. Il Cliente che acquista potrà pagare in anticipo utilizzando una delle seguenti modalità: carta di credito o bonifico bancario o contrassegno.
  2. Modalità pagamento con carta di credito. Il pagamento tramite carta di credito e di debito dovrà essere effettuato secondo le indicazioni indicate sul Sito e le carte di credito e di debito accettate dal Venditore sono: Visa, Visa Electron, MasterCard, Maestro e PayPal. Il Cliente indicando come modalità di pagamento la carta di credito autorizza il Venditore ad utilizzare la propria carta di credito e ad addebitare nella stessa l’importo della spesa sostenuta. La sicurezza delle transazioni online viene garantita tramite il protocollo SSL con l’utilizzo di un algoritmo e la generazione di un codice di controllo univoco per ciascuna transazione. 
  3. Modalità pagamento con bonifico bancario. Il pagamento tramite bonifico bancario differisce l’esecuzione del contratto al momento dell’effettivo accredito nel conto corrente del Venditore. Il Cliente riceverà una e-mail con le coordinate bancarie del Venditore sul quale effettuare il pagamento; nella causale dovrà inserire il nome e cognome o la ragione sociale dell’azienda ed il numero di ordine.
  4. Modalità di pagamento con contrassegno. Il pagamento tramite contrassegno (alla consegna) potrà essere effettuato direttamente alla consegna. Per usufruire di tale modalità di pagamento verrà richiesto un sovrapprezzo di € 5 e solo per gli ordini che non superino un totale di € 300.

 

  1. Consegna dei Prodotti 

  1. Modalità e termini per la spedizione. La spedizione degli ordini è affidata a corrieri espressi che garantiscono la consegna in 3/5 giorni dall’evasione dell’ordine. La consegna viene effettuata dal corriere al piano terra salvo diversi accordi tra il Venditore ed il Cliente. La merce viaggia a rischio e pericolo del Cliente. La spedizione effettuata dal Venditore è da intendersi in un’unica sede che verrà indicata dal Cliente durante la procedura di acquisto on-line o via e-mail.
  2. Mancato ritiro dei Prodotti. Nel caso non sia possibile portare a termine la consegna per assenza del Cliente all’indirizzo indicato, il corriere lascia un avviso oppure contatta telefonicamente il Cliente per accordarsi per una seconda consegna o per il ritiro della merce presso una delle più vicine filiali del Corriere.
  3. Mancata o ritardata consegna per causa di forza maggiore. Il Venditore non è responsabile della mancata o ritardata consegna dovuta a cause di forza maggiore quali, a titolo esemplificativo e non esaustivo: scioperi, provvedimenti della Pubblica Autorità, razionamenti o penuria di energia o materie prime, difficoltà di trasporto, incendi, alluvioni, terremoti, allagamenti, guerre, insurrezioni. Il Venditore provvederà a comunicare tempestivamente al Cliente il verificarsi e il venir meno di una causa di forza maggiore.
  4. Istruzioni per il ritiro della merce. Al momento del ricevimento del materiale e prima di firmare il documento al Corriere che consegna la merce, verificare accuratamente che il numero di colli consegnati sia coerente con quelli citati sul documento di trasporto. Verificare anche lo stato fisico dei pacchi controllando che questi non siano stati manomessi e/o danneggiati. Per qualsiasi problema riscontrato apporre la dicitura ACCETTATO CON RISERVA inserendo il motivo direttamente sul documento di consegna (ad esempio: collo mancante, collo rotto, collo manomesso, ecc.). Omettendo tale procedura il Cliente non ha diritto a richiedere il risarcimento dei danni al vettore.

 

  1. Garanzie 

  1. Garanzia. Il Cliente che acquista in qualità di consumatore ha il diritto di garanzia sulla conformità dei prodotti acquistati nei limiti di 24 mesi dall'acquisto (12 mesi in caso di acquisto effettuato da un soggetto titolare di partita IVA).
  2. Vizi della fornitura. Il Cliente dovrà denunciare la sussistenza di vizi della fornitura nel termine di decadenza di 5 giorni dalla data di consegna degli articoli, tramite mail all’indirizzo assistenza@emporiosanitario.it – Ufficio Assistenza Post Vendita, indicando con una descrizione accurata del vizio riscontrato, allegando una documentazione fotografica (in caso di prodotti visivamente difettosi). Decorso tale termine gli articoli sono considerati accettati. Per i prodotti neutri rientrano tra i vizi di fornitura articoli non funzionanti o non conformi all'ordine inviato per quantità, colore, taglia ecc. In ogni caso il Cliente dovrà inviare, a proprie spese, la merce ritenuta non conforme a EMPORIO SANITARIO S.R.L.S. – Ufficio Assistenza Post Vendita – Via Salvemini 17, 8100 Caserta (CE). Un successivo controllo da parte del Venditore stabilirà se la merce può essere resa. Se verranno riscontrate non conformità, il Venditore si impegna a concordare con il Cliente le modalità di una nuova fornitura di pari importo o eventualmente il rimborso per la merce difettosa il quale sarà effettuato utilizzando lo stesso mezzo di pagamento utilizzato dal Cliente al momento del pagamento dell’odine. Nel caso in cui, il Venditore non dovesse riscontrare imperfezioni tali da giustificare la contestazione, la merce rimarrà presso la sede del Venditore in attesa del ritiro da parte Cliente.
  3. Diritto di recesso. Conformemente alle disposizioni legali in vigore, il Cliente ha diritto di recedere dall’acquisto senza alcuna penalità e senza specificarne il motivo, entro il termine di 14 giorni decorrente dalla data di ricezione dei prodotti.
    Il Cliente che intende esercitare il diritto di recesso dovrà il Servizio Clienti tramite il seguente indirizzo email: assistenza@emporiosanitario.it

    Nell’email dovranno essere presenti le seguenti informazioni: 
  • Numero d’ordine
  • Motivazione del reso
  • Nome, cognome e numero di telefono


In caso di esercizio del diritto di recesso, il Cliente è tenuto a restituire i beni entro 14 giorni dal giorno in cui ha ricevuto l’autorizzazione da Emporio Sanitario S.r.l.s. ai sensi dell’art. 57 del D.Lgs. 206/2005.

La merce dovrà essere rispedita a Emporio Sanitario S.r.l.s., presso Via Salvemini 17, 81100 Caserta (CE).

Il cliente ha 10 giorni per segnalare l’oggetto come spedito. La spedizione deve essere ricevuta dal venditore entro 14 giorni, trascorsi i limiti di tempo la pratica del reso e quindi del rimborso verrà annullato.

La merce dovrà essere restituita integra, nella confezione originale, completa in tutte le sue parti (compresi imballo ed eventuale documentazione e dotazione accessoria: manuali, cavi, ecc.) e completo della documentazione fiscale annessa. Fatta salva la facoltà di verificare il rispetto di quanto sopra, Emporio Sanitario S.r.l.s. provvederà a rimborsare l’importo dei prodotti oggetto del recesso entro un termine massimo di 30 giorni.

Per quanto riguarda la restituzione del prodotto oggetto di recesso, il costo della spedizione del reso è totalmente a carico del Cliente.

Come previsto dall’art. 56 comma 3 del D.Lgs 206/2005, modificato dal D.Lgs. 21/2014, Emporio Sanitario S.r.l.s. può sospendere il rimborso fino al ricevimento dei beni oppure fino all’avvenuta dimostrazione da parte del Cliente di aver rispedito i beni a Emporio Sanitario S.r.l.s.

Il diritto di contrassegno di € 5,00 non viene rimborsato.

Emporio Sanitario S.r.l.s. eseguirà il rimborso utilizzando lo stesso mezzo di pagamento scelto dal Cliente in fase di acquisto. Nel caso di pagamento effettuato con bonifico, e qualora il Cliente intenda esercitare il proprio diritto di recesso, dovrà fornire a Emporio Sanitario S.r.l.s. le coordinate bancarie: IBAN, SWIFT e BIC necessari all’effettuazione del rimborso, da parte di Emporio Sanitario S.r.l.s.


     3. Legge applicabile. Il contratto di vendita tra il Venditore ed il Cliente si intende concluso in Italia ed è regolato dalla Legge Italiana.

Prodotto aggiunto alla lista desideri
Prodotto aggiunto per il confronto.